Perché continui ad attirare i narcisisti?

The best protection against click fraud.

The Little Shaman è un allenatore spirituale e specialista nei disturbi della personalità del cluster B, con un popolare programma su YouTube e clienti in tutto il mondo.

Molte persone vogliono sapere perché continuano ad attrarre i narcisisti e come impedire che ciò accada. Questa è in realtà una domanda su due fronti. Il primo è perché i narcisisti sono attratti da te, e l'altro è perché sei attratto da loro.

Perché i narcisisti sono attratti dalle persone?

I narcisisti sono attratti dalle persone che hanno qualcosa che vogliono. Possono essere molte cose. Può essere fisico, può essere emotivo, può essere mentale, può essere materiale... dipende da cosa sta cercando il narcisista in quel dato momento e dal tipo di narcisista che sono. Un narcisista palese può essere più attratto dalle persone che fanno un buon trofeo con cui possono sfoggiare: qualcuno con soldi, o qualcuno con un aspetto eccezionalmente bello, qualcuno che ha raggiunto il successo in in qualche modo. Un narcisista nascosto può essere più attratto da qualcuno che si sente dispiaciuto per loro, poiché la simpatia è ciò che stanno cercando. In tutti i casi, il narcisista sta cercando quel leggendario "partner perfetto" e qualunque cosa significhi per loro.

In un modo molto reale, i narcisisti credono nelle fiabe. Sono inclini al pensiero magico e le loro idee e i loro standard riguardo alle relazioni e all'amore sono molto irrealistici. Per questo motivo, le loro relazioni sono essenzialmente destinate al fallimento. Hanno un copione in mente su come dovrebbe andare, e quando non segue quel copione perché il la sceneggiatura non è realistica o ragionevole, si disilluse e delusa molto rapidamente dal loro compagno. Il loro partner dovrebbe essere il massimo dell'amore, della bellezza, della comprensione, del sostegno, del sacrificio di sé... in ogni cosa. Il loro partner dovrebbe sempre far risplendere il narcisista, complimentarsi sempre con lui, amarlo sempre, non avere mai una brutta giornata, o bisogni, o sentimenti o qualsiasi interesse che non coinvolga il narcisista. Qualsiasi deviazione da questo è percepita come molto deludente e offensiva per il narcisista. Si sentono delusi e persino traditi dal fatto che il loro partner non è perfetto.

Questo non è diverso dall'amore che un bambino molto piccolo ha per la madre o il padre. I bambini vedono i genitori come perfetti, incorruttibili, quasi simili a Dio finché non crescono e sono in grado di vederli effettivamente come persone. Molte volte, questa prima "caduta in disgrazia" per un genitore è molto traumatica per un bambino, soprattutto se avviene troppo presto. I narcisisti reagiscono più o meno allo stesso modo alla realizzazione che il loro partner non è perfetto: con rabbia, dolore e tradimento. A tal fine, i narcisisti gravitano verso le persone che credono possano fornire loro quell'amore perfetto, quella relazione perfetta.

I partner dei narcisisti di solito sono persone molto, anche eccessivamente, compassionevoli, empatiche e sensibili che sono generalmente brillanti, talentuose o dotate in qualche modo. Il narcisista è molto invidioso di queste qualità, poiché segretamente si crede noioso, stupido, brutto, inutile, senza talento... qualunque sia l'opposto di queste qualità. Assicurandosi un partner che incarna tutte le qualità che a loro stessi mancano, i narcisisti si sforzano di assorbire o acquisire esse stesse queste qualità, o per associazione o attraverso una sorta di emotività osmosi. Sono camaleonti e cercheranno di imitare ciò che ammirano. Il problema è che questo non è reale e loro lo sanno, quindi col tempo si arrabbiano con il loro partner per non "condividere" queste cose con loro. Il narcisista cerca di "fingere finché non ce la fanno", ma non ce la fanno mai. Col tempo, infuriati per la loro incapacità di assorbire queste qualità dal loro partner, la loro profonda invidia si trasforma in gelosia patologica e il narcisista cerca di distruggere queste qualità nel partner, quindi che adesso nessuno li ha.

Ricorda un bambino che vede che un altro bambino ha un giocattolo con cui vuole giocare. Se il secondo figlio si rifiuta di condividere questo agognato giocattolo, il bambino invidioso può distruggere o altrimenti disprezzare il giocattolo per gelosia frustrata. Il fatto che questo sconvolga l'altro bambino non ha molta importanza. L'oggetto che causava lo stress è stato eliminato. I narcisisti si comportano allo stesso modo.

"La gente fa finta di apprezzare il tuo pianoforte, ma è solo gentile."

Il narcisista sta cercando di convincersi che quelle qualità non sono poi così grandi perché non le hanno. Il partner ideale del narcisista sarebbe uno che suona il piano magnificamente ma dice a tutti gli altri che il narcisista suona meglio. Uno che ha registrato i loro bellissimi lavori e li ha rilasciati sotto il nome del narcisista. Uno che è rimasto sullo sfondo lavorando instancabilmente per elevare l'autostima del narcisista e arricchire l'immagine pubblica del narcisista.

Perché le persone sono attratte dai narcisisti?

Spesso sentiamo dire che i narcisisti prendono di mira le persone, e mentre questo può certamente essere vero, è anche vero che gestiscono il loro gioco su molte persone diverse, ma non funziona su tutti. A lungo termine, funziona su quasi nessuno. Questo ci porta alla seconda parte della domanda: perché sono? tu attratto da loro?

La risposta iniziale è che i narcisisti si presentano molto bene all'inizio. La loro facciata è perfetta. Ma ancora una volta, sebbene facciano funzionare il loro gioco su molte persone, funziona solo su alcune. Allora perché? Sento spesso persone dire cose del tipo: "Come ho potuto essere così stupido?" o "Wow, sono così stupido..." Non ha nulla a che fare con l'intelligenza. La maggior parte delle persone, comprese quelle che stanno con loro, vedono attraverso il narcisista in tempi relativamente brevi. Il problema è che mentre la maggior parte delle persone si dirige verso la porta non appena si rende conto che questa persona è offensiva e manipolatrice, non tutti lo fanno.

Le ragioni di ciò sono varie. È vero che i narcisisti sono abusivi e lavorano per abbattere qualcuno ma - e questa potrebbe non essere una cosa popolare da dire, ma è la verità - per arrivare a quel punto, lì ha essere un altro motivo per cui la persona è rimasta, perché la maggior parte ha identificato il narcisista come abusivo e/o anormale prima che ciò accada. Può essere che tu abbia avuto una famiglia disfunzionale crescendo, forse un genitore narcisista o quelli che altrimenti erano emotivamente non disponibili. Se è così, potresti non renderti nemmeno conto che non è così che dovrebbero andare le relazioni perché è così che è sempre stato. Forse sei stato maltrattato e trattato male, quindi un partner maleducato, irrispettoso o crudele non sarebbe qualcosa di sconosciuto per te. Anche se no, forse i tuoi sentimenti e bisogni non sono mai stati apprezzati o convalidati dalla tua famiglia, quindi un partner che si comporta allo stesso modo non sarebbe considerato anormale. Le persone graviteranno e accetteranno ciò che è loro familiare.

I codipendenti si trovano spesso in relazioni con narcisisti per ragioni simili. Il narcisista ha bisogno di un partner che metta costantemente da parte i propri bisogni a beneficio del narcisista per sentirsi convalidato e i codipendenti devono essere necessari per sentirsi convalidato. Questo a volte può portare a un tipo di complesso o mentalità da "martire" per il codipendente, con l'idea che più soffrono, più mostra che si preoccupano. Disfunzionalmente parlando, è una relazione perfetta, con le disfunzioni di tutti che si alimentano a vicenda.

Gli empatici si trovano spesso nelle relazioni con i narcisisti, ma non per le stesse ragioni dei codipendenti. Gli empatici vedono dietro l'abuso del narcisista la verità su ciò che è il narcisista e vogliono aiutare. L'empatico rimane intrappolato dalla loro stessa empatia e desiderio di aiutare, non riconoscendo o rifiutando ostinatamente di accettare che il narcisista è al di là dell'aiuto. Codipendenti, vittime di abusi, empatici, faccendieri... Indipendentemente dall'intelligenza, dal talento o da qualsiasi altra cosa, quasi tutti i partner dei narcisisti sono persone che - per qualunque sia la ragione - o non credono che i loro bisogni siano importanti o non credono che meritino di essere trattati in alcun modo meglio. Se lo facessero, farebbero passi da gigante per allontanarsi dalla relazione. Questo può diventare un circolo vizioso, perché stare con un narcisista non aiuterà certamente nessuno a sentirsi meglio su qualsiasi cosa. Più peggiora l'abuso del narcisista, più rafforza questa idea.

Cosa fare al riguardo

Amare se stessi. La cosa importante da ricordare è che, mentre i narcisisti possono causare danni terribili alle persone, il problema iniziale con la tua autostima esisteva prima che tu incontrassi il narcisista. Questo è ciò che ti ha reso vulnerabile a loro in primo luogo. Ecco perché sopporti gli abusi, la mancanza di rispetto e la manipolazione. Eppure non sei una vittima. Una vittima è qualcuno che non riesce a superare le cose che gli sono accadute. Esso li definisce. Questo è il motivo per cui il narcisista è una vittima e tu no. Tu sei un sopravvissuto. Altre persone possono influenzarti emotivamente o mentalmente solo se lo permetti. Non devi ascoltarli. Non devi credergli. Non devi venderti. Lavora sulla tua autostima e scoprirai che, mentre potresti o meno smettere di attrarre narcisisti, smetterai di essere attratto a loro.

Questo contenuto è accurato e fedele al meglio delle conoscenze dell'autore e non intende sostituire la consulenza formale e personalizzata di un professionista qualificato.

ogni cosa il 10 maggio 2020:

Grazie mille per questo.

Avevo bisogno di sentirlo proprio ora.

11 'Dott. Frasi di Jekyll e Mr. Hyde

Robert Louis Stevenson ha fatto la storia della letteratura con il suo romanzo "Strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde". Questa storia del duale la personalità personificata durante un esperimento medico è stata raccontata e ri-raccontat...

Leggi di più

Citazioni del Ringraziamento per bambini

giorno del Ringraziamento è forse il momento migliore per parlare ai tuoi figli dei valori e della tradizione della famiglia. I bambini adorano partecipare alle celebrazioni del Ringraziamento, decorando e aiutando a schiacciare le patate, creando...

Leggi di più

Citazioni di gratitudine che vengono direttamente dal cuore

Jean Baptiste Massieu, il famoso educatore sordo, ha fatto un'affermazione che ora è considerata un proverbio francese: "La gratitudine è la memoria del cuore". In effetti, l'apprezzamento arriva quando ti senti grato dal profondo del tuo cuore....

Leggi di più