Metodi popolari per comunicare con i morti

click fraud protection

La gente ha sempre voluto comunicare con i morti. Ci manca la compagnia e i rapporti che avevamo con loro quando erano in vita. Ci sono sempre cose che restano da dire e desideriamo ardentemente raggiungerle almeno un'altra volta. Vogliamo sapere che stanno bene ovunque si trovino; che siano felici e non più gravati dalle prove della vita terrena.

Inoltre, se possiamo comunicare con i morti, ci afferma che c'è un'esistenza "da qualche parte" dopo questa vita.

Come parlare con i morti

Abbiamo sviluppato vari metodi e rituali nella speranza di stabilire un contatto bidirezionale. Recentemente, la tecnologia è stata utilizzata per aiutare a comunicare. Ma ci si può fidare?

Di seguito sono riportati alcuni dei modi più comuni per comunicare con i morti.

sedute spiritiche

sedute spiritiche in cui si raduna un piccolo gruppo di persone sono state praticate almeno dal XVIII secolo. Erano più popolari dalla metà del XIX secolo all'inizio del XX secolo. Di solito erano guidati da medium in trance che affermavano di essere in grado di incanalare gli spiriti dei morti e impartire messaggi ai partecipanti viventi.

Queste sedute erano piene di frodi e trucchi. Ma alcuni, come Leonora Piper, sono stati attentamente studiati da organizzazioni di ricerca psichica e da molti ritenuti "genuini".

La versione odierna del mezzo può essere vista in celebrità come John Edward e James Van Praagh, tranne per il fatto che rinunciano al stanza e tavolo oscurati, affermando di poter "ascoltare" le voci dei morti che forniscono messaggi ai membri della famiglia in vita nel pubblico.

Il problema con tutti questi mezzi è che non c'è modo di provare che i messaggi che stanno trasmettendo provengano dal defunto. Possono praticamente dire quello che vogliono, affermare che è un persona morta, ed è quasi impossibile dimostrare che sia accurato o meno.

Sì, Edward e Van Praagh occasionalmente sembrano ottenere dei "successi" notevoli, ma abbiamo visto mentalisti di talento, che affermano di no poteri psichici-fare trucchi altrettanto sorprendenti. E i messaggi che danno non sono molto convincenti sul fatto che provengano da una persona che è morta e che ora esiste su un piano ultraterreno. Ci sentiamo al solito "lui sta vegliando su di te" o "lei è più felice ora e senza dolore", ma nessun dettaglio reale su com'è l'aldilà, nessuna informazione che ci convincerebbe assolutamente.

Tavole Ouija

Tavole Ouija sono stati sviluppati come una sorta di versione casalinga della seduta spiritica. Semplifica la pratica, richiedendo solo due persone e un puntatore della planchette e una lavagna con lettere che sostituisce il mezzo.

Mentre c'è molta paranoia fondamentalista che circonda la tavola Ouija, con affermazioni che loro sono portali per il male e controllati dai demoni, la maggior parte delle esperienze degli utenti sono completamente innocue, anche noioso. Gli "spiriti" che passano attraverso il tabellone spesso affermano di essere persone morte, ma ancora una volta non c'è modo di verificare tale affermazione.

Fenomeni vocali elettronici

Fenomeni vocali elettronici (EVP) attraverso dispositivi di registrazione del suono e le cosiddette scatole fantasma sono gli ultimi dispositivi tecnologici con cui gli investigatori affermano di contattare i morti.

Con EVP, le voci di origine sconosciuta vengono registrate su nastro o registratori digitali; le voci non si sentono al momento ma si sentono in riproduzione. La qualità e la chiarezza di queste voci variano ampiamente. I peggiori sono aperti a un'ampia interpretazione, mentre i migliori sono chiari e inconfondibili.

Le scatole fantasma sono radio modificate che attraversano le bande AM o FM, raccogliendo frammenti di musica e dialoghi. Il dialogo a volte sembra rispondere a una domanda, pronunciare un nome o qualcos'altro rilevante in morsi di una o due parole.

Esperienze di pre-morte

Con qualche esperienze di pre-morte (NDE) c'è un'affermazione straordinaria: i NDErs che hanno un esperienza fuori dal corpo dicono di incontrare faccia a faccia amici e parenti defunti. Il messaggio di queste persone morte è sempre lo stesso: "Non è ancora il tuo momento. Devi tornare indietro." La persona viene quindi sbattuta di nuovo nel suo corpo.

In rari casi di NDE, il NDEr viene mostrato nell'aldilà, che è sempre sorprendentemente bello e a volte riceve una conoscenza speciale o vasta sulla vita e sull'universo. Tuttavia, la persona non riesce mai a ricordare quale fosse questa informazione al risveglio.

Fare esperienza di pre-morte gli incontri con i morti rappresentano la nostra migliore prova per la comunicazione con i morti? Forse, ma per quanto convincenti siano molti di questi casi, il dibattito sulla "realtà" di queste esperienze continuerà probabilmente per qualche tempo. Non c'è modo di provare o confutare la loro realtà con alcuna finalità.

apparizioni

Infine, con le apparizioni spirituali abbiamo incontri faccia a faccia con i morti senza passare attraverso tutto il trauma di un'esperienza di pre-morte - il spiriti Vieni da noi.

Ci sono molte migliaia di casi di persone che dicono di essere state visitate da parenti e amici morti, che sembrano portare parole di conforto al lutto. Nei casi più interessanti, le persone che assistono a queste apparizioni non sanno che la persona è addirittura morta, scoprendo questo fatto solo in seguito.

Anche in questi casi, i morti non sono molto disponibili con dettagli succosi sull'aldilà. I loro messaggi sono spesso "Non preoccuparti per me. Sto bene. Sto vegliando sulla famiglia. Prendetevi cura l'uno dell'altro" e luoghi comuni simili. Confortante, sì, ma nessuna informazione che possa convincere lo scettico.

Ci sono casi insoliti, tuttavia, in cui gli spiriti forniscono informazioni, come la posizione di un oggetto mancante, di cui la persona vivente non è a conoscenza. Per quanto rari siano questi casi, sono la nostra migliore prova della vita dopo la morte?

Conclusione

Se uno qualsiasi dei metodi per comunicare con i morti funziona, perché non otteniamo da loro informazioni migliori e più convincenti? Forse non ci è permesso ottenere informazioni migliori. Per qualche ragione, forse si suppone che la possibilità della vita dopo la morte rimanga un mistero.

Il materialista scientifico sosterrebbe che non esiste l'aldilà e che tutti questi metodi non si traducono in nient'altro che l'illusione di sé e un pio desiderio.

Eppure il gran numero di avvistamenti e contatti di apparizioni e la pre-morte più avvincente le esperienze i casi offrono la possibilità reale - alcuni direbbero la speranza - che la nostra esistenza continui dopo morte corporea.

Memes e immagini più divertenti di Kim Jong Un

I leader politici ricevono il loro giusta dose di scherno dai comici e dal pubblico allo stesso modo, specialmente quelli esperti con Photoshop. Il dittatore nordcoreano Kim Jong Un non fa certo eccezione. È spesso nelle notizie con i suoi lanci ...

Leggi di più

I VERI X-Men

Il X-Men i film sono stati grandi successi nelle sale. Basato sulla popolarissima serie di fumetti, X-Men presenta una collezione di mutanti umani, sia buoni che malvagi, nati con poteri straordinari e talvolta bizzarri. Con nomi come Wolverine, ...

Leggi di più

Incontro con il Popolo Ombra

I lettori riportano le proprie esperienze snervanti con il misterioso fenomeno delle persone ombra e offrono anche alcune teorie aggiuntive per spiegarle. Nel nostro articolo su gente ombra -- entità oscure, simili a fantasmi -- si dice che ques...

Leggi di più